Fino al 16 febbraio Asti: Monet e gli impressionisti in Normandia

Il progetto espositivo concentrato sul patrimonio della collezione Peindre en Normandie, una dei più rappresentativi del periodo impressionista, accanto a opere provenienti dal Musée Alphonse-Georges-Poulain di Vernon, dal Musée Marmottan Monet di Parigi e dalla Fondazione Bemberg di Tolosa, per un totale di 75 opere, che raccontano il movimento impressionista ed i suoi stretti legami con la Normandia.

Tra gli autori anche Renoir, Delacroix e Coubert

Info mostra:

Palazzo Mazzetti, Corso Alfieri 357

Orario:

Dal martedì alla domenica 10.00-19.00

Biglietti: intero 13 €; ridotto 10 €; altre riduzioni per scolaresche e gruppi di adulti. Possibilità di laboratori didattici scolastici ed extrascolastici.

Per ulteriori informazioni: 0141/530403, www.astimonet.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie Read More Ok