Dolomiti, riaperta dopo la chiusura per motivi di sicurezza la Via Ferrata “Fiamme Gialle” sulla Palazza Alta di Pelsa

Il Comune di Cencenighe Agordino (BL) ha disposto la riapertura della Via Ferrata “Fiamme Gialle” sulla Palazza Alta di Pelsa, chiusa dopo che è stata segnalata, a seguito di sopralluogo della Guida Alpina Bruno De Donà, una situazione di pericolo per un pilastro di roccia che incombeva sulla via

La Fiamme Gialle è una ferrata abbastanza difficile, anche per la lunghezza, ma molto bella che si sviluppa ai piedi del massiccio del Civetta

Realizzata nel 1981, la via s’inerpica quasi in linea retta lungo le pareti occidentali della Palazza Alta (2255 m s.l.m.)

Lungo la via si gode di stupendi panorami mozzafiato, e dalla cresta sommitale si apre una magnifica vista sulla valle Corpassa e sul massiccio del Civetta con le due torri Venezia e Trieste

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie Read More Ok