Milano: il quartiere Giardino di Via Lincoln

Via Lincoln è un’oasi di pace e colore a Milano, una sorpresa inaspettata per chi vi si imbatte casualmente

L’atmosfera ricorda il quartiere di Notting Hill a Londra o i paesini di pescatori in Liguria e nelle isole veneziane con le case di colori diversi

La storia del quartiere giardino di via Lincoln nasce dal progetto di una visionaria cooperativa operaia che a fine ‘800 decide di creare un quartiere giardino per gli operai, in cui ogni casa potesse avere un orto da coltivare

Il progetto, che all’origine comprendeva una zona più estesa, si bloccò tra le due guerre e lasciò questa unica meravigliosa testimonianza di poche centinaia di metri

I residenti nel quartiere si sono sfidati negli anni dipingendo le facciate con colori allegri e brillanti, regalando alla città un angolo arcobaleno di case color lilla, giallo paglierino, azzurro cielo, circondate da giardini con alberi da frutto, roseti e piante

Un sogno ad occhi aperti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie Read More Ok